ugg australia canada una gara di equilibrio e velocità

ugg skylair una gara di equilibrio e velocità

VOI SIETE QUI: Home Tutti i paesi Tutti Altri Camerieri da Corsa a Buenos Aires: una gara di equilibrio e velocità

Camerieri da Corsa a Buenos Aires: una gara di equilibrio e velocità

I camerieri argentini sono orgogliosi del loro lavoro, fatto di segreti che si apprendono solo dopo anni di esperienza. Uno di questi è la capacità di recapitare un vassoio stracolmo, in un labirinto di tavoli, sedie e clienti, nel minor tempo possibile: i migliori in questo campo si sono sfidati a farlo in una corsa sulla Plaza de Mayo, cercando naturalmente di non roversciare l prima del traguardo

Buenos Aires Fare il cameriere a Buenos Aires è una di quelle cose che viene presa veramente sul serio. Non è un lavoretto estivo per ragazzi che vogliono comprarsi il motorino, ma un mestiere nel vero senso della parola. Chi c stato può confermarvelo: quando arrivi in città e ti siedi in uno dei 9 mila ristoranti disponibili, vieni accolto sempre con cura e chi ti serve smania per sfoggiare le sue abilità, per esempio, prendendo l rigorosamente a memoria, anche se al tavolo ci sono 10 persone. Un caratteristica, poi, è quella dell I luoghi più alla moda nei quartieri giovanili o i ristoranti del centro che servono gli uffici si affollano facilmente all di punta, e in questi casi fare il cameriere diventa addirittura un esercizio da circo.

Per questo, la maggior parte dei più di 500 impiegati della ristorazione di Buenos Aires che questo weekend hanno partecipato alla corsa di velocità tenutasi sulla storica Plaza de Mayo della capitale argentina,
ugg australia canada una gara di equilibrio e velocità
risponde no quando gli si chiede se si siano allenati per partecipare alla corsa. Quasi tutti sorridono e dicono: con la mia giornata tipo, faccio già un allenamento sufficiente. Proibito raccogliere una delle bottiglie e rimetterla a posto nel caso cadesse, continua il giudice quando già i corridori si fanno più silenziosi e sembra quasi possibile guardarli e capire chi sia venuto per divertirsi e chi invece voglia veramente vincere il premio da 800 euro che c in palio. Non basterà tagliare il traguardo per primo, ma bisognerà anche essere stati corretti per tutto il tragitto per poter vincere, riesce appena a concludere il commissario, quando già il conto alla rovescia arriva allo zero e parte la gara.

una questione di tecnica, velocità ed equilibrio: si gareggia al trotto, perchè al passo si rimarebbe indietro, mentre al galoppo invece si rovescerebbe tutto. Si va per il viale alberato dell de Mayo verso la Casa Rosada, il palazzo di governo, è già qui i primi rovesciano il succo in strada e abbandonano la pista col capo chino. Si entra in piazza tra i fischi e gli applausi dei parenti, le grida dei colleghi. Si gira attorno alla piccola piramide al centro del largo e si trorna indietro. Sono in tutto 1.600 metri, fatti più che altro per celebrare la dignità di una figura sempre lasciata un pò in disparte dalla società, ma che nei secoli ha saputo fare della sua umiltà, del buon umore e dell un valore della propria giornata,
ugg australia canada una gara di equilibrio e velocità
rendendo così più allegra anche quella dei suoi clienti.