roxy ugg boots Il portafoglio di Asimov

ugg and jimmy choo boots Il portafoglio di Asimov

Scienza o fantascienza? Il limite sottile quando si parla di robot e del loro utilizzo nelle imprese o in casa. Il dato reale che il segmento cresce ed entra sempre pi spesso nel radar degli investitori. applicazioni di questo tipo di tecnologia sono praticamente infinite spiega Alex Morozov, analista di Morningstar. ad esempio il campo degli interventi chirurgici. L di automi in questo settore appena iniziato e non si contano le applicazioni in cui si possono usare: dall alla cardiochirurgia, passando per operazioni pi banali, questo un segmento che pu solo crescere numeri

Secondo una ricerca di Boston Consulting Group, quello della robotica un mercato che, alla fine del 2015, valeva quasi 27 miliardi di dollari, in netta crescita rispetto ai 7,4 miliardi di dollari del 2000 e ai 10,8 miliardi di dollari del 2005. Secondo il rapporto The future of jobs (presentato a gennaio al World economic forum di Davos), entro il 2020 il valore complessivo del mercato dei robot raggiunger 151,7 miliardi di dollari. Per la prima volta non sar il comparto industriale, ma quello degli strumenti per uso privato. Tra il 2014 e il 2015, il numero dei finanziamenti a start up e aziende di robotica stato di mille miliardi di dollari, mentre 31 sono state le acquisizioni aziendali. Negli ultimi sei anni la Commissione europea ha finanziato pi di 120 progetti di ricerca avanzata nel settore della robotica. I fondi stanziati sono stati oltre 600 milioni di euro. Nel giugno 2014, insieme a 180 partner (tra aziende e organismi di ricerca), ha dato vita a Sparc: un programma di studio e innovazione civile con l di rafforzare la posizione dell nel mercato globale della robotica. Secondo le previsioni dovrebbe portare al 42% la quota europea del mercato globale.

segnali ci danno la misura dell crescente della tendenza di fondo: Industry 4.0, per designare questo movimento che permetter di passare dalla produzione/consumo di massa alla produzione industriale, ma su misura. In questa ricerca della smart company, di manutenzione o di ottimizzazione permesse dall’intelligenza artificiale e dalla robotica connessa, le somme investite a livello mondiale sono gigantesche e la guerra dei cervelli in atto ormai da tempo. Va tutto talmente veloce che alcuni predicono che il 50% dei posti di lavoro comprese alcune professioni intellettuali e legate ai servizi potrebbe essere a rischio nei prossimi 15 anni

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento. Partita IVA 13211660157. Tutti i diritti sono riservati. Si prega di leggere attentamente Termini e Condizioni e Politica per la Privacy. Il Morningstar Star Rating per le azioni è assegnato in base alla stima dell’analista del Fair Value di un’azione. Non è un dato di fatto, bensì una proiezione/opinione. Lo Star Rating è determinato da quattro elementi: (1) la nostra valutazione del vantaggio competitivo dell’azienda (Economic Moat), (2) la nostra stima del Fair Value dell’azione, (3) la nostra incertezza su tale stima (Uncertainty) e (4) il prezzo corrente di mercato. Tale processo porta all’assegnazione di un rating espresso con le stelle. Ogni stella ha un significato preciso e il rating viene aggiornato giornalmente. 5 stelle rappresentano la convinzione che l’azione offra un buon valore al suo prezzo corrente (cioè che sia a sconto); 1 stella che l’azione non sia a sconto. Se le nostre ipotesi basate sui singoli casi sono corrette, il prezzo di mercato con il tempo convergerà sulla nostra stima di Fair Value (il nostro orizzonete di riferimento sono tre anni). Gli investimenti in titoli sono soggetti al rischio di mercato e ad altri rischi. La performance passata di un titolo può essere replicata o meno in futuro e non è indicativa della performance futura. Per informazioni dettagliate relative al Morningstar Star Rating per le azioni, cliccare qui.

La Stima del Quantitative Fair Value rappresenta la stima di Morningstar del valore odierno dell’azione di una società, espresso in dollari per azione. La Stima del Quantitative Fair Value si basa su un modello statistico derivato dalla Stima del Fair Value che gli analisti azionari di Morningstar assegnano alla società e include una previsione finanziaria sull’azienda. La Stima del Quantitative Fair Value è calcolata giornalmente. Non è un dato di fatto, bensì una proiezione/opinione. Gli investimenti in titoli sono soggetti al rischio di mercato e ad altri rischi. La performance passata di un titolo può essere replicata o no in futuro e non è indicativa di una performance futura. Per informazioni dettagliate relative alla Stima del Valore Equo Quantitativo, clicca qui
roxy ugg boots Il portafoglio di Asimov