ugg store uk Fondazione dell’Ordine degli architetti

ugg parma Fondazione dell’Ordine degli architetti

Ing. Giovanni F. Chiesa, Ing.

L del progetto stato quello di riqualificare e migliorare l con il contesto nel quale l collocato creando un equilibrio compositivo tra forme geometriche definite di immediata lettura e la massima complessit del luogo dove si inserisce.

A tal proposito si scelto quindi di rimodulare l esterno con una nuova facciata vetrata curtain wall su una ripartizione degli elementi portanti che aumenti la permeabilit e la luminosit dei locali rafforzando il rapporto tra esterno e interno in continuit materica e cromatica con l esistente. La lettura dei ritmi della nuova facciata risulta meglio armonizzata e regolata sullo spartito di quella esistente, con conferma sia dei tagli verticali (attraverso elementi frangisole reinterpretati con l del vetro serigrafato e lesene in alluminio anodizzato) che degli elementi di taglio orizzontale. Sono stati utilizzati alluminio, vetro e pietra in virt di un linguaggio contemporaneo largamente previsto ed usato nel contesto di riferimento.

L comprende una parziale demolizione di uno dei fronti, dando luogo ad una piazza interna coperta da una grande pensilina vetrata di circa 500 mq. e caratterizzata da elementi di arredo e da aree verdi di riqualificazione urbana che determineranno il nuovo accesso all e aprire cos gli spazi verso la citt e soprattutto verso il nuovo quartiere di Porta Nuova.

I piani interrati sono rimasti inalterati come funzione, parcheggi e centrali meccaniche, mentre la copertura stata adibita a board room con la presenza di un ampio garden roof, con alloggiamento di pannelli solari/fotovoltaici.

Il corpo di collegamento, che univa in passato i due principali edifici, stato completato anche nei restanti piani non precedentemente collegati, in modo da garantire la massima fruibilit e collegabilit dei vari orizzontamenti.
ugg store uk Fondazione dell'Ordine degli architetti

ugg sydney Fognini spinge a modo suo Criscito all

ugg 50 euro Fognini spinge a modo suo Criscito all

Probabilmente solo una speranza e non ha nulla a che fare con il mercato, eppure Fabio Fognini, tennista italiano e grande tifoso interista, a suo modo sta cercando di portare nella sua squadra del cuore l Domenico Criscito, che praticamente in tutte le sessioni di compravendita dei calciatori viene accostato all o quanto meno a un ritorno in Italia. Approfittando di una cena con il difensore dello Zenit San Pietroburgo, Fognini ha pubblicato su Instagram un sondaggio utilizzando la foto del giocatore e due pallini nerazzurri, con un 2018 in evidenza. Tradotto: che ne pensate di Criscito all l prossimo? Iniziativa lodevole, ma che potrebbe non bastare perch il suo desiderio (come quello del diretto interessato?) si realizzi.

11:30 GDS CENA DI NATALE: PRESENTE ZHANG JR, THOHIR IN FORSE 11:15 FFP, SERVONO 70 MILIONI ENTRO IL 30 GIUGNO 2018. SUNING VUOLE LA CL,
ugg sydney Fognini spinge a modo suo Criscito all
A GENNAIO OPERAZIONI ALLA GAGLIARDINI 11:00 TS INTER, L’ARRIVO DI BASTONI ANTICIPATO A GENNAIO 10:45 ODDO: “INTER SQUADRA FISICA CHE VIVE SULLE INDIVIDUALIT. JANKTO? NON ANCORA PRONTO PER UNA BIG” 10:30 CDS INTER, DE VRIJ E GORETZKA OBIETTIVI PER GIUGNO 10:15 TS MERCATO INTER, PASSA TUTTO DA J. MARIO: SI LAVORA A UNO SCAMBIO CON PASTORE. MATA MKHITARYAN ALTERNATIVE 10:00 GDS VERSO SASSUOLO INTER, SPALLETTI PENSA A QUALCHE CAMBIO: DENTRO JOAO CANCELO E NAGATOMO? 09:45 TS BORSINO INTER: SCENDE RAMIRES, SALE ALEX TEIXEIRA 09:30 CDS JOAO MARIO RISTABILITO: ORA PUNTA IL SASSUOLO

Finalmente, mi viene da dire. Finalmente siamo inciampati, con buona pace di quelli che il VAR vi aiuta, quelli che siete in alto solo per fortuna, quelli che ritiro la squadra dal campionato,
ugg sydney Fognini spinge a modo suo Criscito all
c un complotto per far andare avanti l quelli che abbiamo p.

ugg bologna Flavio Insinna contro Antonio Ricci

ugg a Flavio Insinna contro Antonio Ricci

Flavio Insinna (voto: 6,5) è un fiume in piena. Il conduttore concede un’intervista all’AdnKronos il giorno dopo aver terminato le registrazioni di questa stagione di Affari tuoi (6) e con queste il suo contratto.

E si toglie qualche sassolino dalla scarpa. Nel mirino Antonio Ricci e Striscia la notizia (6,5): “Sono sbigottito. La mia unica sfortuna è di andare in onda nello stesso orario di Antonio Ricci, nel cui vocabolario non esiste il verbo perdere. Io pretendo rispetto. Lo devo a tutte le persone Rai ed Endemol che fanno questo programma. Non intendo vivere strisciando. E non mi faccio mettere paura da Ricci”.

“Io ho imparato che nella vita si vince e si perde. Ed uno che ha il talento di Ricci e che fa tv da quando io avevo i calzoni corti non dovrebbe avere davvero nulla da invidiare a nessuno. E dovrebbe imparare che a volte può perdere anche lui. E che l’avversario non può essere preso a secchiate di fango. Ci sono stati periodi in cui era un continuo insinuare, quotidiano, su imbrogli, inciuci. Tutto fatto in maniera piuttosto vigliacca, nascondendosi dietro la satira, così in tribunale ti danno sempre ragione. Mandano in onda ancora le immagini di una vecchietta con i numeri scritti sulla mano di non so quanti anni fa: ma ragazzi, Affari tuoi è registrato, se ci fossero scene scomode e fossimo delinquenti le taglieremmo, invece facciamo solo in modo che le parti musicali siano ben sincronizzate. E se questo e le statistiche sui rossi e sui blu sono il massimo che riescono a dire di male, va benissimo. Anche se non ne abbiamo bisogno”.

Insinna lancia un ‘guanto di sfida’ al papà del tg satirico di Canale 5: “Perchè non manda in onda integralmente il filmato del Tapiro che mi è venuto a consegnare due anni fa e che non è mai stato trasmesso?”. Cosa conteneva? “Ve lo può dire lui o lo può mandare in onda”. Poi aggiunge: “Mi chiedo anche perchè se nutre da così tanti anni così tanti dubbi su questa trasmissione, fin dal primo sorpasso d’ascolti di Affari tuoi su Striscia ad opera di Paolo Bonolis, perchè Ricci non ha mai mandato uno dei suoi intraprendenti inviati a vedere come lavoriamo?”.

“L’unica spiegazione plausibile di questo accanimento è che non sopporta di perdere. Se andassimo in onda alle 19 non saprebbe nemmeno il titolo del nostro programma. Ma io mi sono stufato di vedere i miei collaboratori nei corridoi chiedersi il perché di questa croce. Il perché è semplicemente l’orario di messa in onda, purtroppo lo stesso di Ricci. Ma non si può campare così: per non parlare del fatto che se a me facessero una multa per divieto di sosta mi farebbero nero, dovrei emigrare. Se mi succedesse quello che è successo a Fabio e Mingo o a Ezio Greggio mi avrebbero crocifisso”.

Come se non bastasse la conclusione delle registrazioni di Affari tuoi è coincisa con la consegna degli Oscar tv della Rai, il Premio Regia Televisiva su Rai1: Affari tuoi è rimasto fuori dal palmares al contrario di Striscia la notizia che è stato premiato. Lui commenta: “Mi piacerebbe sapere la causa del perché siamo scomparsi dalla lista dei premi dal momento che siamo il programma più visto di Rai1 e spesso dell’intera giornata televisiva. Ci potrebbero dire di essere beceri? Francamente non credo che questo si possa dire del nostro programma. Ci sono stati concorrenti con le storie più disparate, sempre all’insegna della tolleranza e dell’inclusione”.

Nonostante tutto, assicura che i suoi rapporti con i vertici di Rai1 e della Rai sono ottimi (“almeno fino a questa intervista”, dice ridendo). E in attesa di sapere cosa farà nella prossima stagione televisiva quest’estate girerà il nuovo film di Leonardo Pieraccioni.

Ricci replicherà con uno dei suoi “soliti servizi”, con un comunicato stampa, con un’intervista? E chi condurrà il gioco dei pacchi il prossimo anno? All’Ansa dice: “Non so se lo rifarò ma possono anche chiudere il programma, però tenevo a dire quello che ho detto oggi per rispetto a tutta la squadra che ci lavora. Ci vogliamo bene ed è per questo che ci riesce il nostro lavoro”. Non resta che attendere i prossimi sviluppi.
ugg bologna Flavio Insinna contro Antonio Ricci

scarpe ugg uomo Flavio Giurato in concerto

ugg boot australia Flavio Giurato in concerto

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

Flavio Giurato, cantautore romano lanciato dalla trasmissione Mr Fantasy di Carlo Massarini e ritiratosi dalla scena musicale ufficiale dopo aver inciso tre dischi importanti ed innovativi negli anni Ottanta, è considerato dalla critica un personaggio di grande talento, ingiustamente dimenticato dalla canzone d’autore italiana.

Nei primi mesi del 2004 No Reply pubblicherà un libro di tributo a Giurato, con cd allegato, in cui i brani più noti e anche alcuni inediti, registrati “live and unplugged” nei concerti tenuti nei mesi scorsi, sono lo spunto da cui molti scrittori hanno tratto ispirazione per racconti e poesie inedite.

Tra i principali autori coinvolti si ricordano: Paolo Nori, Aldo Nove, Davide Pinardi, Tiziano Scarpa, Fulvio Abbate, Giuseppe Caliceti, Alessandra C, Giuseppe Casa, Andrea Cotti, Enzo Fileno Carabba.

Dopo il concerto reading tenuto a Villa Litta di Milano a Giugno, con la partecipazione di scrittori come A. Nove, T. Scarpa e G. Caliceti, Flavio Giurato suonerà a Ricaldone (Alessandria), città natale di Luigi Tenco, accompagnato dal fedele chitarrista Piero Tievoli.

sul diritto d’autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propricaso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all’atto della.
scarpe ugg uomo Flavio Giurato in concerto

ugg boots online shop FlatNuke Home page Tutorial in inglese per FlatNuke

ugg clog FlatNuke Home page Tutorial in inglese per FlatNuke

Da: buedlily Data: Venerdi 19 Ottobre 2012 09:15apologize. Anyway, 2011 prom dresses2011 prom dresses short boots short boots don’t keep for ransom and cite the destiny of the youngsters bridesmaid dresses under 100 bridesmaid dresses under 100 , your finances and also other problems to obtain again your spouse. He would generally come across sensible approaches to prevent duty therefore you are from the very same pot that leaves you. Lastly, don’t forget, cracking a connection even if fixed on the greatest of one’s skill would stay minimal for an prolonged time frame. It can be tricky to come across individuals who devote a connection using the identical grace and bravery as in advance of ugg men . Anyway black classic cardy ugg boots , this doesn’t end you generating every single exertion to acquire your partner again should you be all set to encounter the post reconciliation with? lan and forgiveness. I can not getDomestic flat first brand E E the appearance of Wangfujing international brand FestivalDomestic flat first brand E E the appearance of Wangfujing international brand Festival[Abstract] Corum Watches since the beginning of September 12th, by the Beijing Municipal Commission of Commerce, Foreign Affairs Office of Beijing municipal government, Beijing City Department of cultural affairs, Beijing City Titoni Watches Investment Promotion Bureau, China International Trade Promotion Committee of Beijing branch and the Dongcheng District people’s government, for a period of 9 days of “the first session of the Beijing Wangfujing international brand Festival” in Wangfujing Beijing China business street held since September 12th, by the Beijing Municipal Commission of Commerce, Foreign Affairs Office of Beijing municipal government, Beijing City Department of cultural affairs, Beijing City Investment Promotion Bureau, China International Trade Promotion Committee of Beijing branch and the Dongcheng District people’s government, for a period.
ugg boots online shop FlatNuke Home page Tutorial in inglese per FlatNuke

ugg lynnea Flash mob a Firenze per la giornata contro la violenza sulle donne

lynnea ugg Flash mob a Firenze per la giornata contro la violenza sulle donne

Firenze Flash mob aFirenze per la Giornata contro la violenza sulle donne.

La giornata si celebra lunedì e ladata ricorda le sorelle Mirabal, attiviste della Repubblica Dominicana uccise il 25 novembre 1961 per la loro opposizione al regime dittatoriale.

Il V Rapporto sulla violenza di genere in Toscana conferma la tendenza delle precedenti edizioni: aumentano gli accessi ai centri antiviolenza sebbene resti ancora troppo alto il Un altro dato da mettere in evidenza è il numero crescente di donne italiane che si rivolgono ai centri.

E quanto emerge dalla ricerca, curata e coordinata da Valentina Pedani e Daniela Bagattini e promossa dalla Regione attraverso l Sociale Regionale.

Dal 1 luglio 2009 al 30 giugno 2013 si sono rivolte ai 20 Centri antiviolenza toscani 8.218 donne, un dato che è via via cresciuto: 1.725 (2009 2010), 1.860 (2010 2011), 1.983 (2011 2012), 2.424 (2012 2013). Dalla prima rilevazione (2009 2010) il numero di accessi è aumentato di circa il 42%. Tuttavia la variazione percentuale più importante (+23%) c stata nell periodo (rispetto al precedente). E, come anticipato, il contributo maggiore è arrivato dalle donne italiane (la percentuale di quelle straniere, nei quattro anni, è pressoché rimasta invariata).

Tante le iniziative anche in Toscana per dire basta alla violenza sulle donne e che si svolgeranno lunedì 25. A Firenze il Coordinamento Donne Cgil e SPI della Toscana hanno organizzato un flash mob dalle 11 alle 12 in piazza Santa Croce.

La scalinata della piazza sarà addobbata con tante scarpe rosse a ricordare le donne uccise. Tutti potranno portare delle scarpe rosse e aggiungerle a quelle che già saranno presenti.

Sono state stampate oltre 5.000 cartoline dalla CGIL e Coordinamento DonneSPI della Toscana con la foto della scalinata di San Gimignano ricoperta di scarpe

rosse, che saranno distribuite a tutti con l’invito ad affrancarle e a spedirle alla Presidentedella Camera Laura Boldrini.

Saranno lettibrani, poesie che trattano l’argomento della violenza sulle donne e concluderemo conla lettura del testo di una canzone che consideriamo un inno alla vita. com
ugg lynnea Flash mob a Firenze per la giornata contro la violenza sulle donne

ugg butte fisioterapia in crociera

ugg con bottoni fisioterapia in crociera

11:15 FFP, SERVONO 70 MILIONI ENTRO IL 30 GIUGNO 2018. SUNING VUOLE LA CHAMPIONS, A GENNAIO OPERAZIONI ALLA GAGLIARDINI 11:00 TS INTER, L’ARRIVO DI BASTONI ANTICIPATO A GENNAIO 10:45 ODDO: “INTER SQUADRA FISICA CHE VIVE SULLE INDIVIDUALIT. JANKTO? NON ANCORA PRONTO PER UNA BIG” 10:30 CDS INTER, DE VRIJ E GORETZKA OBIETTIVI PER GIUGNO 10:15 TS MERCATO INTER, PASSA TUTTO DA J. MARIO: SI LAVORA A UNO SCAMBIO CON PASTORE. MATA MKHITARYAN ALTERNATIVE 10:00 GDS VERSO SASSUOLO INTER, SPALLETTI PENSA A QUALCHE CAMBIO: DENTRO JOAO CANCELO E NAGATOMO? 09:45 TS BORSINO INTER: SCENDE RAMIRES,
ugg butte fisioterapia in crociera
SALE ALEX TEIXEIRA 09:30 CDS JOAO MARIO RISTABILITO: ORA PUNTA IL SASSUOLO 09:15 TS INTER, OBIETTIVO ESTERNO D’ATTACCO: DA VERDI A DEULOFEU, PASSANDO PER DI FRANCESCO: TUTTI I NOMI

EDITORIALE di Gabriele Borzillo

Finalmente, mi viene da dire. Finalmente siamo inciampati, con buona pace di quelli che il VAR vi aiuta, quelli che siete in alto solo per fortuna, quelli che ritiro la squadra dal campionato,
ugg butte fisioterapia in crociera
c un complotto per far andare avanti l quelli che abbiamo p.

ugg sito ufficiale italiano Fino a prova contraria

ugg handbags Fino a prova contraria

Ispirato ad una storia vera che ha sconvolto (e sconvolge tutt’ora) un’intera nazione, il regista Atom Egoyan rivive attraverso una telecamera uno dei processi più macabri e complessi degli ultimi 20 anni.

Il 5 maggio 1993, nella piccola cittadina di West Memphis, Arkansas, 3 bambini di otto anni scompaiono improvvisamente, e vengono trovati qualche giorno dopo privi di vita, legati dai polsi alle caviglie con i lacci delle loro scarpe e picchiati selvaggiamente. Si comincia ad ipotizzare che gli omicidi siano riconducibili ad un rito satanico, a causa della natura violenta e sessuale delle morti. Un mese più tardi, i tre adolescenti Damien Echols, Jason Baldwin e Jessie Misskelley Jr. (i famosi “Tre di Memphis”), vengono arrestati e processati nonostante l di prove.

Allora, partiamo con il fatto che questo film lo aspetto da dicembre, più o meno. Sarebbe dovuto uscire ad aprile, non so bene perché sia stato posticipato ma, quando ho scoperto che sarebbe uscito durante la festa del cinema, la vita ha cominciato a sorridere. Non lo aspettavo tanto per la storia in sé, nemmeno per il regista e tanto meno per Dane DeHaan, quanto per Colin Firth, che è il mio attore preferito.

Però sono rimasta piacevolmente sorpresa da tutta la storia. Non che non ami il genere, eh, anzi. Però si tratta sempre di un genere a mio parere “delicato”, se non sai argomentarlo bene e montare le scene giuste, può apparire noioso e monotono. Atom Egoyan (Chloe Seduzione ed Inganno) è riuscito a tirare fuori un film fatto bene, con delle scene qualche volta un po’ pesanti ma facilmente guardabili (e se ce l’ho fatta io fidatevi.) e con Colin Firth e Reese Whiterspoon, rispettivamente nei ruoli dell’investigatore Ron Lax e di Pam Hobbs, madre di uno dei bambini uccisi, che sono una garanzia nel mondo del cinema.

Come dicevo prima, troviamo anche Dane DeHaan che nell’ultimo anno (buon per lui, eh) è ovunque e che però in questo film è già più bravo che negli altri film dove l’ho visto (è ancora al cinema con The Amazing Spider Man 2 nei panni di Green Goblin). Cast, tra emergente e non, scelto bene. Le scene montate vi sembreranno un po’ strane, ma vi ricordo che è montato come se fossimo nel 1993 e ricorda molto un documentario, si tratta di investigazioni ed interrogazioni per tutta la durata del film.

Purtroppo, essendo un film ispirato ad una storia vera, non posso certo dirvi come ho trovato la trama: il film rispecchia ciò che è successo in realtà, non si limita a raccontare, ma argomenta e fa vedere la realtà dei fatti per com successa, non limita le scene e non nasconde nulla agli occhi dello spettatore. Il film è basato sul racconto di Mara Leveritt nel libro Devil Knot: The True Story of the West Memphis Three. Sulla stessa vicenda è stato tratto anche il documentario of Memphis prodotto da Peter Jackson e Fran Walsh e diretto da Amy Berg. Nel film è stata presentata una dichiarazione da parte dei tre testimoni che, per la prima volta, appoggiano con sicurezza le accuse verso un uomo di nome Terry Hobbs. Hobbs altro non era che il patrigno di una delle tre piccole vittime, ed è stato a lungo collegato al caso (inchiodato da presunte prove del DNA). Addirittura è emerso che la sua ex moglie (ovvero Pam Hobbs, madre di una delle vittime) chiede la riapertura del caso da anni. I tre giovani sono stati scarcerati dopo quasi 20 anni di carcere.

Devil’s Knot Fino a prova contraria vi lascerà senza fiato, un racconto senza mezzi termini di una storia che, purtroppo, tiene ancora lo Stato col fiato sospeso, e su un caso che non si è ancora risolto.

Vi consiglio di andarvi a leggere tutta la storia dei Tre di Memphis alla fine della visione del film, riuscirà a darvi un finale che forse, nella pellicola, vi lascerà un po’ delusi.

“Ti auguri sempre che il cinema sia una delle cose che possono restare. Essendo cresciuto con il cinema, a rischio di essere banale, per me ha sempre il suo fascino stare in una stanza buia e ascoltare e vedere qualcosa. Io spero sempre di trovare lì delle risposte e delle sicurezze.”

(T. Burton). Trovo stupido chiudersi al cinema per vedere una commedia demenziale. Mentre le mie amiche impazzivano per Lady Oscar, io scoprivo Beetlejuice e, di conseguenza, il mio amore per Burton. Criticona di natura, amo il cinema fatto bene.
ugg sito ufficiale italiano Fino a prova contraria

stivali invernali ugg fine di un amore

ugg cayha fine di un amore

Le foto sono del settimanale Chi che già aveva fatto lo scoop sull’incontro notturno tra il portiere della Juve e la conduttrice Sky Ilaria d’Amico. I due si avviano verso la firma definitiva alla fine del loro matrimonio ma i sentimenti sembrano contrastanti. Buffon appare sorridente, molto tesa e scura in volto invece la Seredova che in risposta all’ormai ex marito sfoggia scarpe rosse molto sexy e un look da femme fatale. E poi: La moglie di Argentero con un altro? Myriam Catania, moglie del bellissimo Luca Argentero, beccata in atteggiamenti equivoci con un altro uomo. Le foto di Diva e Donna non lasciano molti dubbi. Parata di stars a Cannes: non si risparmia certo su sete, pizzi e parure di brillanti a Cannes. Le star di Hollywood in grande spolvero sulla Croisette del Festival del Cinema. Tra le più ammirate, come sempre, Sharon Stone, bellezza in rosso, ma anche la biondissima Victoria Silvestedt. Spunta anche la miliardaria Paris Hilton,
stivali invernali ugg fine di un amore
a caccia di flash.

Le foto sono del settimanale Chi che già aveva fatto lo scoop sull’incontro notturno tra il portiere della Juve e la conduttrice Sky Ilaria d’Amico. I due si avviano verso la firma definitiva alla fine del loro matrimonio ma i sentimenti sembrano contrastanti. Buffon appare sorridente, molto tesa e scura in volto invece la Seredova che in risposta all’ormai ex marito sfoggia scarpe rosse molto sexy e un look da femme fatale. E poi: La moglie di Argentero con un altro? Myriam Catania, moglie del bellissimo Luca Argentero, beccata in atteggiamenti equivoci con un altro uomo. Le foto di Diva e Donna non lasciano molti dubbi. Parata di stars a Cannes: non si risparmia certo su sete, pizzi e parure di brillanti a Cannes. Le star di Hollywood in grande spolvero sulla Croisette del Festival del Cinema. Tra le più ammirate, come sempre, Sharon Stone, bellezza in rosso, ma anche la biondissima Victoria Silvestedt. Spunta anche la miliardaria Paris Hilton,
stivali invernali ugg fine di un amore
a caccia di flash.

scarpe ugg prezzi finanziamenti ad orologeria a comuni

ugg amazon originali finanziamenti ad orologeria a comuni

“E passato oltre un anno e mezzo dalla firma del Patto per il Sud tra Oliverio e Renzi a Reggio Calabria, e solo oggi, in piena campagna elettorale, si d il via alla programmazione per gli interventi in settori delicati quali quelli della depurazione, la cui messa in cantiere non partir prima della fine del 2019 e la met del 2020, e della difesa del suolo. La scelta di chiamare in questi giorni i comuni alla sottoscrizione delle convenzioni non appare quindi casuale, soprattutto quando a scorrere la lista delle amministrazioni beneficiate, soprattutto nel Vibonese, emerge la vicinanza politica dei sindaci al candidato del centrosinistra nel collegio. Una coincidenza, anche questa,
scarpe ugg prezzi finanziamenti ad orologeria a comuni
per un governo regionale che il clima elettorale sembra essere riuscito a stimolare nel recuperare il tantissimo tempo perduto. Ma tra gli interventi ad orologeria sembrano esserci anche i lavori pubblici finanziati attraverso la legge 24: secondo i bene informati ci sarebbe qualche vice sindaco del basso Ionio catanzarese, legato da rapporti strettissimi al candidato del collegio, che avrebbe gi in mano una bozza di decreto di finanziamento, dall copertura finanziaria, mentre molti altri primi cittadini sarebbero stati rassicurati con la promessa di un appuntamento con il governatore. Spero che queste indiscrezioni non siano vere, altrimenti si tratterebbe di uno scenario da voto di scambio politico istituzionale, con le bozze di decreto mostrate ai sindaci come le scarpe spaiate date da Achille Lauro agli elettori: la destra prima del voto e la sinistra a risultato acquisito. Ma non solo, anche il settore della gestione dei rifiuti non sfugge al sospetto di ingerenze politiche. Ad esempio sarebbe bene che la Regione chiarisse la ragioni della nomina, qualche tempo fa, del sindaco di Sant anch vicino al candidato democratico quale consulente del Dipartimento Ambiente per il Piano regionale di gestione dei rifiuti: un incarico che gli ha fatto assumere contestualmente il ruolo di controllore e controllato. Un evidente conflitto di interessi considerato che nel suo comune insiste il progetto di realizzazione di una discarica privata che vede interessata un amministrata dal sindaco di Vazzano,
scarpe ugg prezzi finanziamenti ad orologeria a comuni
anch probabilmente sostenitore del candidato del centrosinistra”.