outlet ugg online Il racconto delle tre serate per ricordare Gino Bartali a Terontola

official ugg boots Il racconto delle tre serate per ricordare Gino Bartali a Terontola

Nel piazzale del Dopolavoro Ferroviario Café di Terontola, tre serate hanno fatto da manifestazioni collaterali al Ciclopellegrinaggio Terontola Assisi Bartali Postino per la Pace Il programma chiamato i colori del mondo aveva previsto, nella serata di venerdì 12, la sfilata di moda. Un folto pubblico ha potuto assistere al défilé di ragazzi e ragazze dilettanti che indossavano abiti dei negozi di abbigliamento Monroe di Camucia, Lisa di Arezzo Martini di Camucia, Silvia di Camucia e di Terontola.

Le acconciature erano curate da Pepe Donna e e Capricci mentre la bigiotteria era presentata da Queen di Cortona, gli occhiali forniti di Ferri di Camucia e le scarpe e le borse di Borse di Camucia. Gli addobbi floreali e i bouquet forniti rispettivamente dall e dal negozio Maia entrambi di Terontola.

L della cantante Giovagnini Benedetta, che ha presentato tre suoi successi, è stata una delle attrazioni della serata, ed ha riscosso un notevole successo, come pure la performance della sua giovanissima allieva Capecchi Maria Chiara, che ha cantato con grande emozione.

Un breve intermezzo musicale è stato eseguito dai due giovani violinisti Giannini Alberta e Mercatelli Lorenzo di Perugia, che con i loro violini sono entrati perfettamente in sintonia con la serata.

La serata si è conclusa con l di giovanissimi ragazzi della Scuola di Ballo Star Academy di Camucia,
outlet ugg online Il racconto delle tre serate per ricordare Gino Bartali a Terontola
che con la loro bravura e gli aggraziati movimenti hanno raccolto un lungo applauso.

Negli intermezzi della serata un gruppo di bambini è più volte salito sul palco con piccoli mazzi di fiori provocando applausi e una palese commozione nel volto dei genitori e dei nonni.

La serata di sabato 13 era dedicata al concerto del cantante Luigi Grechi de Gregori, che oltre a tante sue canzoni, si è esibito nella sua famosa canzone bandito e il Campione E stata poi la volta del gruppo rock di Arezzo che il 21 agosto sul palco dell café, era risultato vincitore del concorso canoro Rock Battle 14, dopo la delle Gavette alla quale ha partecipato Mr. Mnisi, Ntombentle Jacqueline Mpongoshe e Giuseppe Sorgini, quali rappresentanti dell del Sud Africa, insieme, tra gli altri, all alla Provincia di Arezzo Rita Mezzetti Panozzi e ai Consiglieri del Comune di Cortona Lorena Tanganelli e Gianluca Fragai, all del Comune di Tuoro Mariella Billi, si è potuto assistere alla proiezione del film documento segno di Maggio del regista Angelo Mazzola. A questa proiezione erano presenti i figli del regista e l Clive Griffitht interprete del narratore degli eventi bellici e religiosi descritti nella pellicola.

Alla manifestazione i colori del Mondo hanno aderito alcuni esercizi commerciali addobbando la propria vetrina con biciclette, maglie e materiale storico del ciclismo partecipando così al concorso vetrine Una commissione di esperti in addobbi sta valutando le immagini per stilare una graduatoria
outlet ugg online Il racconto delle tre serate per ricordare Gino Bartali a Terontola