ugg stivali donna viaggio nella California desolata

short ugg boots viaggio nella California desolata

C’è un’atmosfera un po’ dark, che ricorda la serie di culto “Stranger things” nella collezione n21 per il prossimo inverno, che racconta un viaggio in solitaria lungo le strade assolate e desolate della California, tra bar e motel, stampati su camicie e patch.

” una collezione spiega Alessandro Dell’Acqua composta da capi che mi piace definire classici, di base, essenziali, necessari”. Il guardaroba è quello classico, ma rivisto e corretto: le maglie sono più corte, i pantaloni in fresco di lana hanno tutti l’elastico in vita, i cappotti sono svuotati e tagliati al vivo, i giubbottini canadesi sono abbinati alle camicie celesti tipicamente maschili e ai cardigan con l’abbottonatura sbagliata.

Il parka in nylon tartan o in cotone pesante è imbottito di peluche, la maglieria si scompone in maglioni pesanti o in gilet con parti in lana mohair che si abbinano a parti in lana chiné, bomber di nylon lucido si trasformano in completi, le camicie sono a righe con applicazioni di piccole cartoline illustrate o tutte stampate e stropicciate, mentre le scarpe in cavallino hanno la suola running. Bella la prima fila, con gli stilisti Andrea Incontri, Fausto Puglisi, Francesco Scognamiglio venuti ad applaudire l’amico e collega.
ugg stivali donna viaggio nella California desolata