ugg ugg australia Botteghe artigiane

ugg o emu Botteghe artigiane

Lo sviluppo turistico di una città può passare anche dall’artigianato perché per il turista l’artigianato può diventare un elemento di attrattività. Ne sono certe la titolare della Bottega FilaFiabe di viale D’Annunzio Elena Puntin e la guida turistica Sabrina Pellizon che hanno promosso per lunedì pomeriggio un incontro con tutti gli artigiani che vorranno partecipare al loro progetto. L’obiettivo finale è quello di realizzare un itinerario alla scoperta dell’artigianato “Made in Gorizia” capace di abbinare la visita culturale alla passeggiata tra le botteghe. Tra gli altri c’è chi lavora la lana e chi il vetro, ma c’è anche chi crea dolcie e piccoli oggetti. Artigiano deve essere inteso in senso ampio. Artigiano è anche l’artista o il titolare di un negozio di nicchia. Essere artigiani non vuol dire solo vendere, significa anche raccontare storia e anima di un luogo. Le botteghe e i laboratori possono diventare uno “spunto narrativo” attraverso il quale il turista entra nella creatività di un territorio, osservano le promotrici. La domanda da cui muove tutto e che farà da sfondo al word caffé in programma alle 16 da FilaFiabe è: ” possibile guidare il turista attraverso la città per una fruizione più “profonda” e personalizzata del prodotto artigianale?”. Lunedì si discuterà intorno ad alcune domande: cosa acquista o vorrebbe acquistare il turista che visita Gorizia? Esistono già degli shopping tour organizzati o altre iniziative legate al prodotto “shopping”? Esistono o si possono creare laboratori esperienziali legati alle tipicità del territorio?Ogni artigiano osserva Gianluca Puntin, fratello di Elena descriverà il suo punto di vista, ma questo è solo il primo passo. Poi l’intenzione è di coinvolgere chi si occupa di recettività: dagli alberghi ai B and shopping tour”, dunque, vuole attraversare la città facendo entrare il turista in una dimensione esperienziale e su misura che sia esclusiva. Il target che si vuole intercettare con questa idea progettuale è costituito da quei turisti di nicchia che desiderano

non solo acquistare ma anche imparare, divertirsi e partecipare a qualcosa di unico e personalizzato, che permetta loro di portare a casa con sé un pezzo di Gorizia e conoscere o approfondire un particolare interesse, assicurano le promotrici.RIPRODUZIONE RISERVATA
ugg ugg australia Botteghe artigiane